in evidenza

CAMPAGNA ASSICURATIVA PER LE PRODUZIONI VEGETALI 2016

PROROGATA LA SCADENZA DEL 31 MAGGIO: E' POSSIBILE SOTTOSCRIVERE LE COPERTURE DELLE COLTURE PRIMAVERILI (MAIS, SOIA, ZUCCHE, MELONI, ECC.), DELLE COLTURE AUTUNNO-PRIMAVERILI (FRUMENTO, ORZO, ECC.) E DELLE COLTURE PERMANENTI (FRUTTICOLE, UVA, ECC.) FINO AL 15 LUGLIO.
Il Consorzio Agridifesa Lombardia comunica la stipula delle Convenzioni Assicurative sulle produzioni Vegetali, che danno la possibilità di ottenere un contributo fino al 65% del premio agevolato ammissibile, ai sensi del Piano Assicurativo Agricolo Nazionale 2016 - Reg. UE 1305/2013. Le condizioni e le tariffe sono disponibili presso i nostri Uffici, oltre che dagli Agenti Assicurativi di vostra fiducia. 
Ricordiamo che prima di sottoscrivere i certificati di assicurazione occorre provvedere, presso il CAA di appartenenza, all'aggiornamento del Fascicolo Aziendale e del Piano Colturale e alla compilazione del Piano Assicurativo Individuale, che è stato recentemente oggetto di una semplificazione operativa importante. I PAI per le produzioni Vegetali riporteranno, per ogni Comune del Fascicolo: superfici assicurabili, prodotto (senza specifiche di varietà e prezzo massimo), rese massime oggetto di contribuzione. E' stato infatti comunicato dal MIPAAF che sarà possibile assicurare quantità superiori alle rese medie aziendali (così come determinate da precedenti apposite norme) senza incorrere in sanzioni, ma che in questo caso il contributo ammissibile verrà calcolato sulla quantità inferiore riportata nel PAI.
A seguito, inoltre, DI UNA PROROGA della circolare Ministeriale reperibile nella sezione NORMATIVA, è possibile fino all'11 luglio stipulare coperture assicurative prima della compilazione del PAI, purchè venga comunicata agli Organi competenti, sempre tramite il CAA di appartenenza, la Manifestazione Di Interesse che costituisce pre-requisito alla domanda di contribuzione sul premio agevolabile. Per questi certificati, come per quelli sottoscritti in deroga entro il 31 marzo che includevano la copertura dal rischio Gelo Brina, il PAI dovrà comunque essere prodotto entro il 31 luglio 2016. Per maggiori dettagli operativi rivolgetevi ai nostri Uffici.

Ultime notizie

05 Luglio 2016

COMUNICAZIONE AGLI ASSOCIATI

In considerazione della difficile congiuntura economica, la seconda rata relativa ai premi assicurativi non...
Continua

15 Aprile 2016

Assemblea Generale Consorzio Agridifesa Lombardia

Approvato il Bilancio 2015 (consultabile anche nella sezione: Consorzio - Chi siamo)
Continua

newsletter

meteo

Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Cookie Policy.
Accetto